Pulire le pentole d'acciaio
0 Flares 0 Flares ×

Dopo aver cucinato è normale che nelle nostre amate pentole rimangano degli aloni provocati per esempio dall’amido che rilascia la pasta o da altri ingredienti che macchiano l’interno delle pentole. Può capitare che il normale detersivo per piatti non sia in grado di donare lucentezza all’acciaio limitandosi solo a sgrassare e deodorare la superfice.

Come spesso capita un valido aiuto arriva da un prodotto non chimico e che tutti abbiamo in casa, l’aceto. Infatti l’aceto in casa ci aiuta non solo per condire ma in molto casi è utile per pulire e addirittura scrostare superfici. Sull’acciaio nel caso delle pentole riesce ad eliminare eventuali macchie di calcare ed aloni che imbruttiscono i nostri tegami in acciaio. Applicatelo a pentole asciutte a fate agire per qualche minuto dopo sciacquate ed asciugate.

Lo stesso procedimento vale per tutte le altre superfici in acciaio come forni e fornelli.

0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here