Deodorare il climatizzatore dell'auto
0 Flares 0 Flares ×

Qualche volta soprattutto nelle giornate più calde ci rendiamo conto che il nostro condizionatore dell’auto emana un odore non troppo piacevole che non trasmette sicuramente una sensazione di pulito e freschezza.

Il climatizzatore dell’auto può essere sanificato attraverso una procedura praticata dal concessionario o da alcune officine che a volte può essere molto onerosa non rendendoci comunque soddisfatti del risultato.

Possiamo iniziare provando da soli con una procedura in grado sia di profumare che di sanificare il nostro impianto di climatizzatore con pochi euro.

Acquistiamo un deodorante per ambienti che promette anche di agire sui batteri, accendiamo il climatizzatore al minimo e spruzziamo il deodorante nella bocchetta anteriore dell’ingresso dell’aria condizionata (quasi sempre posta in basso rispetto parabrezza e sotto al cofano).

Girate il condizionatore in tutte le posizioni per purificare e deodorare tutti i passaggi del climatizzatore.

Non meravigliatevi del fatto che all’inizio l’odore sia troppo forte, andrà via in poco tempo lasciando solo una gradevole profumazione.

 

0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here