0 Flares 0 Flares ×

Quando si realizza un sito internet è fondamentale comprendere quanto una modifica possa velocizzare o rallentare una determinata pagina web o l’intero sito.

Non possiamo ovviamente trascurare questo aspetto, che prima determinava la permanenza di un utente sul nostro sito e che ora è un metro di giudizio utilizzato da tutti i principali motori di ricerca.
La funzione che consente di misurare con la massima attendibilità la velocità di un sito al millisecondo è già presente nei principali browser che utilizziamo.

Prendiamo in considerazione per esempio Chrome, se clicchiamo su F12 abbiamo la possibilità di visualizzare un ampissima panoramica che consente allo sviluppatore, e non solo, di “misurare” il sito e non solo.
Ci sono vari tab in alto nella parte che si apre a destra, smanettatevi, vi torneranno più o meno tutti utili.

Chiaramente una volta cliccato F12 dovrete caricare nuovamente la pagina con F5 per misurarne le caratteristiche.

0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here