Home Viaggi Cosa visitare a Berlino

Cosa visitare a Berlino

4 Flares 4 Flares ×

Berlino è una città bellissima in grado di offrirvi migliaia di sensazioni diversi. I posti da visitare sono tanti non vi resta che scegliere da dove iniziare. Per un viaggio che soddisfi tutti vi consiglio di valutare almeno 4 giorni pieni quindi 6 giorni con partenza ed arrivo. Io sono tornato ieri quindi cercherò di darvi qualche informazione utile.
Iniziamo dalla metropolitana, all’inizio vi sembrerà uno scherzo averla concepita in questo modo ma solo perché in Italia siamo abituati a poche linee. A Berlino per la stessa fermata passano anche 7 linee diverse, esistono la S-Banh, la U-Banh e la DB oltre ai normali bus e tram (cercate sul sito la guida sulle metro di Berlino).
Berlino centro non è infinita da girare ma ogni strada è veramente lunga, Alexanderplatz con la sua antenna altissima e l’orologio con gli orari di tutti il mondo è una tappa obbligatoria da li possiamo dirigerci verso una delle vie più importanti Unter den Linden che potrete apprezzare solo in parte perché spesso circondata da cantieri. Su Unter den Linden potrete raggiungere una delle vie più belle e la via dello shopping in assoluto: Friedrichstrasse ricca di negozi prestigiosi e dall’aspetto “americano”.

Partendo da Alexanderplatz e percorrendo tutta Unter den Linden arriverete al monumento più imponente di tutta Berlino, la porta di Brandeburgo (nella foto all’inizio dell’articolo), nei pressi della porta potrete ammirare parte delle ambasciate presenti a Berlino che sono tutte vicine, alle spalle della porta noterete il Tiergarten che porta fino alla Colonna della Vittoria.

Dietro la porta di Brandeburgo troverete verso destra il Reichstag sede del parlamento tedesco ricca di storia con la fantastica cupola di vetro visitabile su prenotazione, a sinistra della porta c’è invece un’altra tappa obbligatoria: il memoriale dell’olocausto con migliaia di blocchi di cemento a testimonianza della storia tedesca, ad un passo dai blocchi troverete un museo che si trova sotto al memoriale, l’ingresso è gratuito. Muovendovi sempre con una linea della metro dirigetevi presso Postdamer platz probabilmente la piazza più bella di Berlino, al centro della piazza noterete dei resti del muro di Berlino e la striscia di mattonelle che percorre tutto il perimetro dove prima passava il muro. Prendetevi una mezza giornata abbondante e visitate lo zoo di Berlino, tra i più belli e completi al mondo, immerso nella città.

Lo raggiungete con la metro alla fermata Zoologischer Garten, il biglietto costa 13 euro molto ben spesi e vi regalerà tante emozioni, la superficie dello zoo è molto estesa e gli animali che non troverete nelle gabbie all’esterno li trovate nelle case degli animali poste in tutte le zone dove potrete ammirare gli animali ancora da più vicino. Lo zoo chiude alle ore 17. Fuori allo zoo verso sinistra trovate la Tauentzienstrasse che a destra porta ad un’altra importante via dello shopping, la Kurfustendamm ed a sinistra porta verso il centro commerciale più grande d’Europa (il Kadewe) e soprattutto verso la famosa scultura che simboleggia la riunificazione di Berlino che si chiama proprio “Berlin”.
Poco fuori da Berlino a poco di un’ora di metro trovate il campo di concentramento di Sachsenhausen, andate qui per leggere come arrivare.

Come ogni viaggio immagino vorrete assaporare i gusti di Berlino e della Germania vi consiglio quindi leggere la guida: Dove mangiare a Berlino e cosa mangiare a Berlino.

Spero di esservi stato d’aiuto, buon viaggio.

4 Flares Facebook 3 Twitter 0 Google+ 1 Email -- 4 Flares ×
Articoli simili
Dove parcheggiare a Spello
0 1381

Lascia una risposta

Cucina