Home Hobby Montare una presa per esterni

Montare una presa per esterni

4 Flares 4 Flares ×

Se avete un giardino o terrazzo e volete creare un punto per la corrente esistono in commercio le prese create apposta per resistere alla pioggia ed agli agenti atmosferici. E’ vivamente sconsigliato cercare di adattare altri tipi di presi ed utilizzare cavi come quelli da incasso che durerebbero meno di due mesi al caldo sole dell’estate.
I principali produttori di elettronica hanno serie per esterni che comprendono di tutto dal tubo flessibile alla presa con frontalino richiudibile.

L’installazione di una presa per esterni avviene come per la normale collegando fase, neutro e messa a terra. Il consiglio sa seguire assolutamente è quello di cercare quanto più possibile di proteggere la presa anche se dotata di frontalino ed ermeticamente chiusa. E’ possibile per esempio dotare la presa di un piccolo tettuccio in plexiglass o legno.
Cosa ancora più importante è installare la presa lontano da superfici infiammabili come legno o plastica in quando nonostante collegata a norma la presa a contatto con l’acqua potrebbe comunque creare un incendio che coinvolgerebbe la zona circostante.
Oltre la presa per esterni possiamo installare un intero impianto composto da luci appositamente realizzare ed interruttori in grado di rendere pienamente vivibile il vostro spazio all’aperto. Su askon trovate tutto quello che vi serve per realizzare lavori di questo tipo.

4 Flares Facebook 2 Twitter 1 Google+ 1 Email -- 4 Flares ×
Articoli simili
Perline, quali scegliere
0 127

Streaming Serie A
0 175

Lascia una risposta

Cucina