Installare un interruttore
2 Flares 2 Flares ×

Se ci stiamo accingendo a realizzare un impianto elettrico a casa o più semplicemente ad installare un interruttore questa guida ci sarà molto utile.
L’interruttore in un impianto elettrico rappresenta la cosa più semplice da fare, l’interruttore per l’appunto interrompe la corrente togliendola all’occorrenza dal lampadario o dalla presa.

L’errore comune nell’installazione di un interruttore unipolare (quello comune) da parte di un principiante è quello di interrompere sia la fase che il neutro in pratica i due cavi di un impianto provocando l’interruzione di corrente immediata da parte del contatore (più in particolare del magnototermico).

Nel caso di un interruttore unipolare va interrotto solo uno dei due fili, il filo corretto da interrompere è la fase per non creare un impianto con dispersioni e che porti comunque la corrente al lampadario anche quando spento. La fase si individua con il cerca fase con impianto attivo quindi estrema attenzione, con la corrente non si scherza assolutamente, eseguite questa operazione con estrema delicatezza prendendo il cavo una pinza e non le mani.

Interrotta la fase avrete realizzato un lavoro ad hoc, quindi arriva il filo che deve andare alla lampadina, lo tagliate una parte in un foro dell’interruttore, l’altra parte dall’interruttore alla lampadina.
Il gioco è fatto, le altre guide presenti sul sito vi daranno la possibilità piano piano di completare un intero impianto elettrico.

Installare un deviatore
Installare un’interruttore magnetotermico

2 Flares Facebook 1 Twitter 0 Google+ 1 Email -- 2 Flares ×

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here