Innaffiare un bonsai
0 Flares 0 Flares ×

I bonsai sono delle piante molto particolari che richiedono particolari attenzioni. Oltre la potatura che va effettuata seguendo diversi criteri uno degli aspetti fondamentali è l’innaffiatura che è totalmente diversa rispetto alle comuni piante.

Il bonsai infatti non va innaffiato normalmente dall’alto ma il vaso va introdotto in un recipiente (o nel lavandino) con acqua di rubinetto avendo cura che il livello dell’acqua non raggiunga il bordo del vaso.

In genere per un bonsai piccolo basta procedere con tale operazione ogni 4/5 giorni, noterete che la superficie del terreno inizia ad asciugare.

Un eccesso d’acqua provoca seri problemi al bonsai quindi fate attenzione nelle prime fasi a capire ogni quando innaffiarlo…

0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here