Velocizzare la lievitazione
0 Flares 0 Flares ×

Il fattore lievitazione è determinante per la buona riuscita dei nostri impasti, dolci o salati che siano.

Soprattutto negli impasti salati una lievitazione lunga garantisce risultati ottimali in quanto l’impasto cresce, si arieggia ed il lievito con i suoi sapori e odori svanisce quasi totalmente.

La lievitazione deve sempre avvenire in un ambiente asciutto, al buio e con una temperatura quanto più possibile intermedia.

In alcune situazioni potremmo trovarci a dover velocizzare la lievitazione soprattutto per impasti non troppo complessi come per la pizza o panini. Possiamo preriscaldare il forno al minimo per dieci minuti ventilato ed a forno spento possiamo mettere l’impasto coperto da un tovagliolo.

Assicuriamoci di non riscaldare il forno troppo per evitare che l’impasto inizi la cottura, se avete un termometro laser assicuratevi che la temperatura non sia sopra i 50 gradi.

Questa modalità anche se garantisce ottimi risultati non deve essere chiaramente utilizzata se abbiamo il tempo utile per una lievitazione lenta.

 

0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here