Home Casa Montare le tapparelle elettriche

Montare le tapparelle elettriche

0 Flares 0 Flares ×

Le tapparelle elettriche aggiungono alla nostra casa un tocco di innovazione ad un prezzo accessibile. Se siete pratici del fai da te montare il supporto per le tapparelle elettriche non dovrebbe essere troppo difficile. Ogni kit prevede il motore, una pulsantiera, un rullo in metallo e le staffe per il montaggio oltre ovviamente al libretto di istruzioni.

Iniziamo con lo smontare la tapparella slegandola semplicemente dal vecchio rullo, togliamo il rullo ed i supporti a sinistra e destra verificando se è il caso di intervenire sulle pareti del cassonetto dove andranno fissati i supporti.

Il kit per la tapparella elettriche prevede come prima cosa l’installazione dei supporti laterali utili a sostenere il rullo, avrete bisogno di praticare dei fori per i tasselli contenuti nella confezione, avvitate le staffe e siete pronti per prendere le misure del rullo.

Il rullo si incastra tra un supporto su un lato ed il motore sull’altro. Nella maggior parte dei modelli il motore trova alloggio sul supporto precedentemente installato sul lato destro. Visto che abbiamo tagliato a misura il rullo dobbiamo provvedere ad ancorarlo bene ai supporti laterali.

Completata l’installazione dobbiamo occuparci della parte elettrica, nel cassonetto o nei paraggi devono arrivare i tre cavi dell’impianto elettrico di casa da collegare con il motore del kit utilizzando l’interruttore presente nella scatola o la stessa serie che avete in casa se avete previsto la predisposizione precedentemente.

Completata la parte elettrica il motore vi dà la possibilità di scegliere l’altezza massima in modo da arrestare il movimento quando necessario, montate la tapparella ed il gioco è fatto.

Alla prossima guida…

0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×
Articoli simili

Lascia una risposta

Cucina