Montare sifone al rubinetto
0 Flares 0 Flares ×

Montato il mobile un cucina o in bagno passiamo all’installazione del lavandino che prevede il montaggio del sifone. L’operazione è semplice ma dobbiamo comunque assicurarci che non ci siano fastidiose perdite.

Il sifone che vi consiglio è quello in plastica che è adattabile ad ogni misura e circostanza grazie alle guarnizioni ed alla velocità con cui si può completare il lavoro.

Non omettete l’installazione della parte che consente di raccogliere eventuali oggetti che cadono e che raccolgono i residui, spesso i meno esperti valutano autonomamente di escludere questo pezzo ritenendolo una mera perdita di tempo.

Assicuratevi di serrare bene i vari raccordi dopo aver tagliato i tubi della giusta misura ed aver applicato le guarnizioni. Prestate particolare attenzione alla guarnizione del “troppopieno” (il tubo che raccoglie l’acqua in eccesso nel lavandino).

Testate il sifone ed assicuratevi che non ci siano perdite, in caso contrario assicuratevi di aver stretto bene e di non aver messo la guarnizione al contrario.

0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here