0 Flares 0 Flares ×

L’asciugatrice è divenuta ormai un elettrodomestico sempre più amato nelle case di ognuno di noi. Solo chi non lo ha mai provato non lo desidera veramente.

La manutenzione dell’asciugatrice è sicuramente meno insidiosa di quella della lavatrice, non essendoci alcun detersivo, additivo o polvere i problemi sono fortunatamente limitati ma conviene comunque prestare attenzione.

L’unico scarto che produce l’asciugatrice è l’acqua che viene fuori dal processo di asciugatura, acqua per altro senza alcun residuo di calcare o altre impurità quindi il cestello di raccolta non presenterà alcun tipo di problema. Paradossalmente sciacquarlo con acqua di rubinetto troppe volte e lasciare asciugare quell’acqua può lasciare residui di calcare quindi evitate questa pratica inutile.

Fate solo attenzione a tutti i residui di tessuto, andate oltre il primo filtro. In genere c’è ne sono sempre due, non dimenticate di pulire quello più in basso almeno ogni 2/3 lavaggi. Allo stesso tempo date un occhiata anche approfondita intorno ai filtri per eliminare ogni traccia di tessuto. Sciacquate i filtri sotto acqua corrente e fateli asciugare senza utilizza ne panni ne i raggi del sole.

0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here