Installare rilevatore di gas
2 Flares 2 Flares ×

Uno dei principali nemici per la sicurezza in casa è ovviamente il gas che se controllato adeguatamente non ci creerà problemi di alcun tipo. E’ bene che le tubazioni siano a norma soprattutto quella che collega il rubinetto del muro ai fuochi che deve essere con i relativi dadi a norma.

Per essere certi che non ci siano problemi come tubi che perdono o fornelli rimasti accesi sarebbe un buona abitudine installare un rilevatore di gas nei locali che ospitano fornelli o che hanno accesso a tubazioni di gas.

L’installazione di un rilevatore di gas non necessità si alcuna particolare conoscenza ed è un’operazione che si può compiere in qualsiasi momento ed in totale autonomia. In commercio infatti esistono sia rilevatori diciamo “fissi” che sono da preferire per cucine professionali, che rilevatori dotati di semplice presa di corrente.

Costano dai 30 ai 50 euro e vi consiglio caldamente di affidarvi a marchi conosciuti. Se ne consiglia l’installazione a vista mediante l’apposita staffa contenuta.

Dopo l’installazione vi sentirete di certo più sicuri.

2 Flares Facebook 1 Twitter 0 Google+ 1 Email -- 2 Flares ×

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here