Appendere i pensili in cucina
0 Flares 0 Flares ×

Per chi non lo ha mai fatto può sembrare un’impresa titanica ma tranquilli serve poco per installare in maniera sicura i pensili della vostra cucina.

Come prima cosa dobbiamo acquistare la barra che troviamo presso i ferramenta o i negozi di bricolage, acquistatela ovviamente della misura del totale dei vostri pensili, se ne occorrono più di una non è problema.

Per il fissaggio procuratevi i tasselli con relative viti appropriate (se avete dubbi potete anche prendere viti leggermente più grandi del tassello) a seconda del tipo di muro. Fate attenzione solo in caso di muri in cartongesso o calcestruzzo cellulare a scegliere i tasselli specifici.

In genere i tasselli da 8 vanno benissimo e a seconda di come trovate il muro uno ogni 40 cm dovrebbero garantirvi la massima tenuta.

Posizionate la barra con la livella partendo dall’eventuale frigorifero o mobile intero.

Una volta posizionati i pensili all’interno, negli angoli, trovate delle viti che vi consentiranno la regolazione in altezza.

 

 

0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here