Quanto costa ristrutturare il bagno
0 Flares 0 Flares ×

Nella ristrutturazione degli ambienti di casa, il bagno rappresenta sicuramente una delle maggiori priorità, i costi relativi alla ristrutturazione sono insieme alla cucina quelli in genere più onerosi, ovviamente tutto dipenderà dal tipo di approccio che daremo al progetto che vorremo realizzare.

Per calcolare il costo di una ristrutturazione completa di un bagno possiamo partire sin da subito ed in maniera autonoma con il calcolo del materiale che occorrerà per completare tutto. Chi non è pratico potrà certamente non considerare dei materiali obbligatori ma almeno avremmo realizzato una stima del lavoro.

Iniziamo dalle piastrelle, calcoliamo la metratura per ogni parete e per il pavimento in modo da poter realizzare le varie ipotesi, il costo delle piastrelle varia tantissimo ed ancora di più se consideriamo quelle per il bagno. Possiamo tranquillamente partire con un prodotto base che costa dai 6/7 euro al mq fino ad un mosaico di diverse centinaia di euro al mq.

Le tubazioni che sostituiremo in genere non rappresentano un costo troppo alto a meno che non parliamo di un bagno che si sviluppa su diversi metri quadri.

C’è da considerare poi i sanitari, la doccia e/o vasca da bagno oltre ai mobili che potremmo considerare in un secondo momento.

Valutate l’installazione di un termo arredo che oltre ad impreziosire l’ambiente riuscirà ad asciugare e riscaldare i vostri vestiti.

Per un bagno dagli 8 ai 12 mq possiamo considerare una spesa di circa 2000 euro di materiale (con prodotti di buona qualità e nessuna scelta particolare) ed altri 2000 circa di manodopera.

Ovviamente la stima può essere precisa o meno di città di città e si riferisce ad un bagno “normale”, valuterete poi voi, a seconda dei gusti e delle possibilità, di aggiungere dei materiali di maggior pregio.

0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here