Imparare l'inglese semplicemente
0 Flares 0 Flares ×

L’inglese è da sempre la lingua che collega il mondo intero, tutti dovrebbero conoscerne almeno le basi e chiunque dovrebbe poter comprendere almeno le parole più diffuse.

L’approccio nell’imparare una lingua è fondamentale, la maggior parte delle persone, seppur dotate di apparente buona volontà, vengono meno dopo un paio di tentativi. Il problema principale è ovviamente dovuto al fatto che siamo troppo radicati nel nostro modo parlare e che non abbiamo avuto un approccio determinato dai tempi della scuola.

Se però continuiamo a non imparare l’inglese, la colpa è solo nostra soprattutto ora che la tecnologia ci offre diversi vantaggi.

Esistono infatti, e di questo vi parleremo oggi, strumenti moderni come le app da smartphone o tablet che ci aiutano molto nell’apprendimento di una lingua. Certo avere una piccola base non guasta ma possiamo anche iniziare da zero.

Le app più comuni sono duolingo e babbel le quali forniscono un approccio simpatico che con la giusta costanza vi porta a risultati importanti. Successivamente (dopo mesi e mesi) vi consiglio di familiarizzare con canzoni e film in lingua originale magari con i sottotitoli, per capire a che livello siete.

Queste app citate o le altre che troverete nei vari store del cellulare vi consentiranno di apprendere anche la grammatica ed attraverso esercizi capire se state apprendendo il tutto. Ready??

0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here